The Mold Season

 

The Mold Season

Benvenuti alla "The Mold Season" - uno show radiofonico dove ci immergiamo profondamente nell'abbraccio inquietante del decadimento, esplorando la bellezza nel disfacimento e la musica che echeggia i ritmi muffosi dell'esistenza.

In un mondo avvolto nell'incertezza, dove i fondamenti di tutto ciò che abbiamo costruito stanno lentamente sgretolandosi, "The Mold Season" offre una prospettiva poeticamente inquietante sul ciclo inevitabile della vita e del decadimento. Noi esseri umani possiamo venire e andare, ma la terra, resiliente e duratura, continuerà a prosperare, forse anche riprendersi dal nostro passaggio. E in quella progressione inevitabile, c'è l'entità sempre presente della muffa.

La muffa, con i suoi tentacoli striscianti e la sua presenza pervasiva, diventa una metafora per le forze inarrestabili della natura. Si insinua in ogni fessura, infiltrando gli spazi che pensavamo fossero impermeabili al suo abbraccio. Ma anziché resistere, "The Mold Season" ci incoraggia a crescere con la muffa, a fluire con la sua energia implacabile, e ad abbracciare il potere trasformativo del decadimento.

"The Mold Season" vi invita a arrendervi all'inevitabilità del cambiamento, ad abbracciare il caos della trasformazione, e a trovare conforto nel ritmo eterno del decadimento e del rinnovamento. Quindi sintonizzatevi, cari ascoltatori, e lasciate che le melodie muffose vi guidino in un viaggio ipnotico attraverso i paesaggi enigmatici dell'esistenza.

Welcome to "The Mold Season" – a radio show where we dive deep into the eerie embrace of decay, exploring the beauty in the breakdown, and the music that echoes the moldy rhythms of existence.

In a world shrouded in uncertainty, where the foundations of everything we've built are slowly crumbling, "The Mold Season" offers a hauntingly poetic perspective on the inevitable cycle of life and decay. As humans, we may come and go, but the earth, resilient and enduring, will continue to thrive, perhaps even recovering from our passage. And in that inevitable progression, there is the ever-present entity of mold.

Mold, with its creeping tendrils and pervasive presence, becomes a metaphor for the unstoppable forces of nature. It seeps into every crevice, infiltrating the spaces we thought were impervious to its embrace. But rather than resisting, "The Mold Season" encourages us to grow with the mold, to flow with its relentless energy, and to embrace the transformative power of decay.

"The Mold Season" invites you to surrender to the inevitability of change, to embrace the chaos of transformation, and to find solace in the eternal rhythm of decay and renewal. So tune in, dear listeners, and let the moldy melodies guide you on a mesmerizing journey through the enigmatic landscapes of existence.

w/ Tony Perez

 

Podcast

Listen / Info
20/05/2024

#1 - Acremonium : King Unknown Moldy w/TONY PEREZ

Share

Esplorazioni generative fatte su diversi campioni contenuti nella serie di mixtape di Tony Perez "King Unknown Tools". Questo mix è ispirato al processo di crescita dell'Acremonium, un tipo di muffa noto per la sua crescita lenta e inizialmente compatta e umida.

Generative  explorations  made on several samples contained in Tony Perez's mixtape series "King Unknown Tools." This mix is inspired by the growing process of Acremonium, a type of mold known to be slow-growing and initially compact and moist.

Tracklist:

  1. KING UNKOWN TOOLS MODLY VERSION